Pordenone, lì venerdi 24 novembre 2017 - 12:02

ti trovi qui: Home PageLibri SegnalatiLibri Segnalati












 
Norberto Bobbio
L'Europa della cultura
Einaudi
€ --,00
 
UNA "LEZIONE" PER IL VERTICE DEI MINISTRI RIUNITI A TORINO. PRONUNCIATO alla XVIII assemblea generale rdinaria della Société européenne de culture fondata da Umberto Campagnolo, che si tenne a Mantova dal 26 al 28 ottobre del 1984, il discorso di Norberto Bobbio, di cui pubblichiamo ampi stralci, s'intitolava Trent'anni dopo: l'idea europea . Riportato con alcune varianti su Lettera internazionale (1985) e nel volume il dubbio e la scelta (Carocci, 2001), è stato ora edito dall'Einaudi insieme alla Città di Torino, al Centro studi Piero Gobetti (dove è conservato il testo originale) e alla Societé européenne de culture, nella versione del 1984, ma con il titolo che in seguito fu adottato da Bobbio: L'Europa della cultura. Il volume in italiano, in francese e in inglese, curato da Cosima Campagnolo e da Pina Impagliazzo, ha una presentazione del sindaco di Torino Piero Fassino e una nota conclusiva di Pietro Polito (direttore del Centro Gobetti). Esce in occasione del vertice dei ministri europei della Cultura in programma a Torino oggi e domani.


 
COLSON WHITEHEAD
LA FERROVIA SOTTERRANEA
SUR EDIZIONI
€ 20,00
 
La ferrovia sotterranea è una testimonianza scioccante – e politicamente consapevole – dell’eterna brutalità del razzismo, ma si legge al tempo stesso come un’appassionante storia d’avventura che ha al centro una moderna e tenacissima eroina femminile. «La ferrovia sotterranea» è il nome con cui si indica, nella storia degli Stati Uniti, la rete clandestina di militanti antischiavisti che nell’Ottocento aiutava i neri a fuggire dal Sud agli stati liberi del Nord. Nel suo romanzo storico dalle sfumature fantastiche, Colson Whitehead la trasforma in una vera e propria linea ferroviaria operante in segreto, nel sottosuolo, grazie a macchinisti e capistazione abolizionisti. È a bordo di questi treni che Cora, una giovane schiava nera fuggita dagli orrori di una piantagione della Georgia, si imbarca in un arduo viaggio verso la libertà, facendo tappa in vari stati del Sud dove la persecuzione dei neri prende forme diverse e altrettanto raccapriccianti.
 
FULVIO COMIN - PIERFRANCO FABRIS
PORDENONE. LA CITTA’ DIPINTA
BIBLIOTECA DELL’IMMAGINE
€ 12,00
 
GIANNI ZANOLIN
IN BALIA
EDIZIONI L’OMINO ROSSO
€ 8,90
 
GUGLIELMO ZANETTE
ICONS OF ART
NAONIS EDIZIONI
€ --,00
 
LORENZA STROPPA
LA CITTA’ PORTATA DALLE ACQUE
BOTTEGA ERRANTE
€ 13,00
 
LUDOVICA CANTARUTTI
PELLE DI LUCE
SAFARA'
€ 15,00
 
MADELEINE THIEN
NON DITE CHE NON ABBIAMO NIENTE
66THAND2ND
€ 22,00
 
PAOLO MALAGUTI
PRIMA DELL’ALBA
NERI POZZA
€ 17,00
 
ISAAC BASHEVIS SINGER
KEYLA LA ROSSA
ADELPHI
€ 20,00
 
ALESSANDRO BARBERO
CAPORETTO
LATERZA
€ 24,00
 
PAUL AUSTER
4321
EINAUDI
€ 25,00
 
FERNANDO ARAMBURU
PATRIA
GUANDAI
€ 19,00
 
ROBERTO CALASSO
L’INNOMINABILE ATTUALE
ADHELPHI
€ 20,00
 
FRANK WESTERMAN
I SOLDATI DELLE PAROLE
IPERBOREA
€ 18,50
 
DONATELLA DI CESARE
STRANIERI RESIDENTI. UNA FILOSOFIA DELLA MIGRAZIONE
BOLLATI BORINGHIERI
€ 19,00
 
ANDREA MORO
LE LINGUE IMPOSSIBILI
RAFFAELLO CORTINA
€ 16,00
 
MALCOLM LAMBERT
CROCIATA E JIHAD. ORIGINI, STORIA, CONSEGUENZE
BOLLATI BORINGHIERI
€ 26,00
 
I termini «crociata» e «jihad» sono spesso usati per indicare due facce della stessa medaglia: la strenua opposizione religiosa, e anche politica e militare, tra cristianesimo e islam. Non sempre però è stato così, e questa semplificazione nasconde differenze cruciali. Se da un lato oggi possono essere sinonimi di ambizione per il potere e per il saccheggio e di lotta per l’imposizione del proprio credo religioso, dall’altro entrambi – nel corso della storia – hanno ispirato atti di cavalleria ed eroismo. Malcolm Lambert, tra i più preparati medievalisti europei, indaga in modo equilibrato la storia del cristianesimo e dell’islam e rintraccia le origini e lo sviluppo dei concetti di crociata e jihad in un grande affresco che abbraccia mezzo millennio e racconta le gesta eroiche e tragiche dei grandi personaggi del passato. Riccardo Cuor di Leone, Nur al-Din, Saladino, Baybars e Gengis Khan sono solo alcuni dei protagonisti degli scontri, anche ideologici, ferocemente combattuti per il controllo dei luoghi sacri del Medio Oriente tra il VII e il XIII secolo.
 
LUCIANO SANTIN-ANDREA ZANNINI
FUCILATI PER L'ESEMPIO. LA GIUSTIZIA MILITARE NELLA GRANDE GUERRA
E IL CASO DI CERCIVENTO

FORUM
€ 14,00
 
ENRICO CAMANNI
STORIA DELLE ALPI. LE PIU' BELLE MONTAGNE DEL MONDO RACCONTATE
BIBLIOTECA DELL'IMMAGINE
€ 12,00
 
CARLO e ENZO MARCOLIN
SAN MARTINO. STORIA E LUOGHI DI UNA COMUNITA'
CIRCOLO CULTURALE MENOCCHIO
€ --,00
 
MARK WINSTON
IL TEMPO DELLE API. LEZIONI DI VITA DALL'ALVEARE
IL SAGGIATORE
€ 23,00
 
ELIAS CANETTI
IL LIBRO CONTRO LA MORTE
ADELPHI
€ 18,00
 
ROBERT WALSER
SEELAND
ADELPHI
€ 14,00
 
UMBERTO CURI
LE PAROLE DELLA CURA. MEDICINA E FILOSOFIA
RAFFAELLO CORTINA
€ 16,00
 
JIM BAGGOTT
ORIGINI. LA STORIA SCIENTIFICA DELLA CREAZIONE
ADELPHI
€ 39,00
 
Ricorrendo alle più recenti acquisizioni di tutte le discipline funzionali all'impresa – astrofisica e biologia evoluzionistica, cosmologia e genetica –, Baggott risale infatti, in puntuale successione cronologica, a tante «origini» correlate e distinte, ognuna inquadrata come una sequenza chiave: dalla formazione dello spaziotempo e della massa-energia, pochi istanti dopo il big bang, all'apparizione della luce, dalla genesi delle galassie fino al progressivo delinearsi della «nostra» porzione di universo con la nascita del sistema solare e della Terra. Nell'ambiente caldo e umido di quest'ultima si creeranno le condizioni per l'origine forse più misteriosa e imperscrutabile, quella della vita. Il manifestarsi dei primi organismi terrestri unicellulari, circa quattro miliardi di anni fa, innesca quel processo evolutivo che culminerà nell'emersione di Homo sapiens: un percorso lungo e tormentato, «interrotto a più riprese dalle imprevedibili brutalità del caso» – ere glaciali, eruzioni vulcaniche, impatti con asteroidi –, responsabili di periodiche estinzioni di massa. Non c'è romanzo di avventura più imprevedibile.
 
GIORGIO ZANIN
SERVIZIO IN CAMERA. COSA FA E COME LAVORA UN PARLAMENTARE
SONZOGNO
€ 12,00
 
ANDREA MAGGI
NIENTE TRANNE IL NOME
GARZANTI
€ 16,90
 
LIMES
VOL.5 2017 - USA-GERMANIA. DUELLO PER L'EUROPA
GEDI-L'ESPRESSO
€ 15,00



pagina precedente   -   pagina successiva