Pordenone, lì martedi 26 settembre 2017 - 20:23

ti trovi qui: Home PageLibri SegnalatiLibri Segnalati












 
Norberto Bobbio
L'Europa della cultura
Einaudi
€ --,00
 
UNA "LEZIONE" PER IL VERTICE DEI MINISTRI RIUNITI A TORINO. PRONUNCIATO alla XVIII assemblea generale rdinaria della Société européenne de culture fondata da Umberto Campagnolo, che si tenne a Mantova dal 26 al 28 ottobre del 1984, il discorso di Norberto Bobbio, di cui pubblichiamo ampi stralci, s'intitolava Trent'anni dopo: l'idea europea . Riportato con alcune varianti su Lettera internazionale (1985) e nel volume il dubbio e la scelta (Carocci, 2001), è stato ora edito dall'Einaudi insieme alla Città di Torino, al Centro studi Piero Gobetti (dove è conservato il testo originale) e alla Societé européenne de culture, nella versione del 1984, ma con il titolo che in seguito fu adottato da Bobbio: L'Europa della cultura. Il volume in italiano, in francese e in inglese, curato da Cosima Campagnolo e da Pina Impagliazzo, ha una presentazione del sindaco di Torino Piero Fassino e una nota conclusiva di Pietro Polito (direttore del Centro Gobetti). Esce in occasione del vertice dei ministri europei della Cultura in programma a Torino oggi e domani.


 
MALCOLM LAMBERT
CROCIATA E JIHAD. ORIGINI, STORIA, CONSEGUENZE
BOLLATI BORINGHIERI
€ 26,00
 
I termini «crociata» e «jihad» sono spesso usati per indicare due facce della stessa medaglia: la strenua opposizione religiosa, e anche politica e militare, tra cristianesimo e islam. Non sempre però è stato così, e questa semplificazione nasconde differenze cruciali. Se da un lato oggi possono essere sinonimi di ambizione per il potere e per il saccheggio e di lotta per l’imposizione del proprio credo religioso, dall’altro entrambi – nel corso della storia – hanno ispirato atti di cavalleria ed eroismo. Malcolm Lambert, tra i più preparati medievalisti europei, indaga in modo equilibrato la storia del cristianesimo e dell’islam e rintraccia le origini e lo sviluppo dei concetti di crociata e jihad in un grande affresco che abbraccia mezzo millennio e racconta le gesta eroiche e tragiche dei grandi personaggi del passato. Riccardo Cuor di Leone, Nur al-Din, Saladino, Baybars e Gengis Khan sono solo alcuni dei protagonisti degli scontri, anche ideologici, ferocemente combattuti per il controllo dei luoghi sacri del Medio Oriente tra il VII e il XIII secolo.
 
LUCIANO SANTIN-ANDREA ZANNINI
FUCILATI PER L'ESEMPIO. LA GIUSTIZIA MILITARE NELLA GRANDE GUERRA
E IL CASO DI CERCIVENTO

FORUM
€ 14,00
 
ENRICO CAMANNI
STORIA DELLE ALPI. LE PIU' BELLE MONTAGNE DEL MONDO RACCONTATE
BIBLIOTECA DELL'IMMAGINE
€ 12,00
 
CARLO e ENZO MARCOLIN
SAN MARTINO. STORIA E LUOGHI DI UNA COMUNITA'
CIRCOLO CULTURALE MENOCCHIO
€ --,00
 
MARK WINSTON
IL TEMPO DELLE API. LEZIONI DI VITA DALL'ALVEARE
IL SAGGIATORE
€ 23,00
 
ELIAS CANETTI
IL LIBRO CONTRO LA MORTE
ADELPHI
€ 18,00
 
ROBERT WALSER
SEELAND
ADELPHI
€ 14,00
 
UMBERTO CURI
LE PAROLE DELLA CURA. MEDICINA E FILOSOFIA
RAFFAELLO CORTINA
€ 16,00
 
JIM BAGGOTT
ORIGINI. LA STORIA SCIENTIFICA DELLA CREAZIONE
ADELPHI
€ 39,00
 
Ricorrendo alle più recenti acquisizioni di tutte le discipline funzionali all'impresa – astrofisica e biologia evoluzionistica, cosmologia e genetica –, Baggott risale infatti, in puntuale successione cronologica, a tante «origini» correlate e distinte, ognuna inquadrata come una sequenza chiave: dalla formazione dello spaziotempo e della massa-energia, pochi istanti dopo il big bang, all'apparizione della luce, dalla genesi delle galassie fino al progressivo delinearsi della «nostra» porzione di universo con la nascita del sistema solare e della Terra. Nell'ambiente caldo e umido di quest'ultima si creeranno le condizioni per l'origine forse più misteriosa e imperscrutabile, quella della vita. Il manifestarsi dei primi organismi terrestri unicellulari, circa quattro miliardi di anni fa, innesca quel processo evolutivo che culminerà nell'emersione di Homo sapiens: un percorso lungo e tormentato, «interrotto a più riprese dalle imprevedibili brutalità del caso» – ere glaciali, eruzioni vulcaniche, impatti con asteroidi –, responsabili di periodiche estinzioni di massa. Non c'è romanzo di avventura più imprevedibile.
 
GIORGIO ZANIN
SERVIZIO IN CAMERA. COSA FA E COME LAVORA UN PARLAMENTARE
SONZOGNO
€ 12,00
 
ANDREA MAGGI
NIENTE TRANNE IL NOME
GARZANTI
€ 16,90
 
LIMES
VOL.5 2017 - USA-GERMANIA. DUELLO PER L'EUROPA
GEDI-L'ESPRESSO
€ 15,00
 
ALAIN ROBBE-GRILLET
ISTANTANEE
NONOSTANTE
€ 15,00
 
CARLO ROVELLI
L'ORDINE DEL TEMPO
ADELPHI
€ 14,00
 
JAVIER CERCAS
IL SOVRANO DELLE OMBRE
GUANDA
€ 18,00
 
JAMAICA KINCAID
ANNIE JOHN
ADELPHI
€ 14,00
 
VEIT HEINICHEN
LA GIORNALAIA
E/O
€ 18,00
 
SANDOR MARAI
VOLEVO TACERE
ADELPHI
€ 17,00
 
EMANUALE SEVERINO
IL TRAMONTO DELLA POLITICA. CONSIDERAZIONI SUL FUTURO DEL MONDO
RIZZOLI
€ 20,00
 
JEAN RHYS
IO UNA VOLTA ABITAVO QUI
ADELPHI
€ 16,00
 
HEDA MARGOLIUS KOVALY
SOTTO UNA STELLA CRUDELE. UNA VITA A PRAGA 1941-1968
ADELPHI
€ 20,00
 
Si può scampare alle persecuzioni dei due grandi regimi totalitari del Novecento e poi scrivere un libro di memorie come questo: sobrio, indomito, luminoso. Heda Bloch è fuggita dalla marcia della morte verso Bergen-Belsen, ma Praga la riaccoglie con ostilità: troppo forte, per i suoi amici, è il terrore delle rappresaglie naziste. Dopo la liberazione e la «rinascita comunista», nel 1952 il marito, Rudolf Margolius, alto funzionario governativo - un «mercenario al servizio degli imperialisti» -, verrà condannato all'impiccagione nel clima plumbeo e maligno del processo contro il segretario generale Slànsky. Inizia il periodo del «silenzio attonito, terrorizzato»; solo le seconde nozze con Pavel Kovàly salveranno Heda e il figlio Ivan da una lunga, tragica vita da reietti. E quando sta per giungere il lieto fine, quando dopo la Primavera di Dubcek tutta la popolazione di «una città che non riusciva a dormire per la gioia» si riversa festosa in strada, ecco l'estremo orrore: l'arrivo dei carri armati sovietici.
 
MAURO CORONA-LUIGI MAIERON
QUASI NIENTE
CHIARE LETTERE
€ 14,00
 
GIOVANNI ZANOLIN
VIALE MARCONI
EDIZIONI L'OMINO ROSSO
€ ??,00
 
FRANCESCO VENIER
ESSERE UN ESSERE UMANO
LUOGHINTERIORI
€ 18,00
 
FEDERICA MANZON
LA NOSTALGIA DEGLI ALTRI
FELTRINELLI
€ 16,00
 
ALBERTO GARLINI
IL FRATELLO UNICO
MONDADORI
€ 18,00
 
ALISTAIR HORNE
HYBRIS. L'ARROGANZA DEL POTERE E LA GUERRA NEL NOVECENTO
RIZZOLI
€ 26,00
 
DONATELLA DI PIETRANTONIO
L'ARMINUTA
EINAUDI
€ 17,50



pagina precedente   -   pagina successiva