Pordenone, lì venerdi 24 novembre 2017 - 12:04
scrivimi
scegli l'anno di attività:

2009
2010
2011
2012
2013

ti trovi qui: Home PageMaterialiNOBEL / ECONOMIA 2013


   10.11.2013    Paul Krugman: Berlino danneggia l'economia globale

   I tedeschi sono sdegnati: sdegnati con il dipartimento del Tesoro Usa,
   che con il suo rapporto semestrale sulle politiche internazionali per
   l'economia e i tassi di cambio dice cose negative sugli effetti che le
   politiche macroeconomiche della Germania producono sull'economia mondiale.
   Esponenti del Governo di Berlino hanno dichiarato che le conclusioni del
   rapporto sono «incomprensibili»: una definizione un po' strana, considerando
   che si tratta di considerazioni assolutamente ovvie [ ... ]



   10.11.2013    Alessandro Leipold: La lezione di Keynes sugli squilibri mondiali

   Ci risiamo: ancora una volta il dibattito economico internazionale si
   concentra su una questione irrisolta dalla conferenza di Bretton Woods,
   ormai quasi 80 anni fa. La questione è di come assicurare un aggiustamento
    simmetrico degli squilibri delle bilance dei pagamenti globali - una
   correzione cioè compiuta non solo dai paesi in disavanzo (sotto la
   pressione dei mercati e svenati dalla perdita di riserve) ma anche
   in misura corrispondente da quelli in surplus. [ ... ]