Pordenone, lý venerdi 24 novembre 2017 - 12:05
scrivimi

ti trovi qui: Home PageMaterialiCardinal Ravasi


   21/04/2014   Cardinale Gianfranco Ravasi

   I miei tormenti fanno parte della fede

   la Repubblica - Antonio Gnoli

   LA LEVIGATA cortesia del Cardinal Ravasi si intona perfettamente con l'atmosfera ovattata
   che proviene dalle stanze del Pontificio consiglio della cultura. In un pomeriggio in cui
   i turisti, ormai esausti, sembrano ritrovare una quiete nel corteo seriale di pullman
   parcheggiati lungo via della Conciliazione, vado a trovare sua Eminenza. Rientrato dal Nord
   Europa, Ŕ in partenza per gli Stati Uniti. Gli chiedo se l'impegno internazionale non lo stanchi.
   "Fra tre anni, allo scoccare del settantacinquesimo, potr˛ pienamente dedicarmi ai miei studi",
   dice con divertita rassegnazione. Butto lý delle parole. Senza un ordine preciso. Convenevoli.
   In attesa che si trovi una stanza dove colloquiare. A un certo punto gli ricordo di un'amicizia
   comune: Beniamino Placido. E risveglio nel mio interlocutore un pathos antico: "Quell'amicizia
   fu un dono. Beniamino aveva, delle virt¨ del laico, la disponibilitÓ e l'ironia, la curiositÓ
   e l'umiltÓ. Gli proposi di scrivere insieme una grammatica di ebraico biblico. Mi guard˛ senza
   ansia. Potrei accettare solo a un patto. Quale? Chiesi. Che lei ci metta tutta la sua conoscenza
   e io tutta la mia ignoranza".

   ... leggi tutto [ link ]